Pasta filata

Originari dell'Italia meridionale, i tradizionali formaggi a pasta filata sono il provolone, la mozzarella e il caciocavallo.

Applicazioni per il trattamento del formaggio a pasta filata

Originari dell'Italia meridionale, i tradizionali formaggi a pasta filata sono il provolone, la mozzarella e il caciocavallo. Oggi, questo tipo di formaggio viene prodotto in molti altri Paesi, così come il Kashkaval, formaggio molto simile della famiglia dei formaggi dell'Europa dell'Est.

Il segmento dei formaggi a pasta filata sta crescendo rapidamente in tutto il mondo grazie a due trend concomitanti: la maggiore richiesta di comodità per il consumo e l’occidentalizzazione delle abitudini alimentari del sud-est asiatico. La pizza è divenuta uno dei piatti preferiti a livello mondiale.

Il formaggio a pasta filata diventa elastico quando è riscaldato e si allunga se viene tirato. Questa è la caratteristica principale che i consumatori associano al formaggio per pizza autentico e che lo rende un’aggiunta eccellente ai piatti caldi di qualsiasi tipo.

Per ottenere la giusta funzionalità in termini di stesura, fusione, formazione di bollicine ed eliminazione del grasso per la pasta filata, è necessario che la cagliata abbia il corretto valore di pH immediatamente prima della cottura e della stesura. È qui che noi offriamo un vantaggio distintivo. La nostra apparecchiatura è progettata per limitare la variabilità e ottenere il basso livello necessario di pH. Il nostro sistema completamente automatizzato consente anche di stabilire le proprietà funzionali del formaggio e garantisce livelli di umidità ottimali.

Inoltre, scegliendo una linea di produzione Tetra Pak, si ottiene la garanzia di una stabilità ottimale della forma del prodotto, il migliore inizio per il trattamento a valle.

Documenti

Tetra Tebel Pasta Filata Efficiency line solutions

(pdf, 665 KB)
Download

Desiderate maggiori informazioni sui formaggi a Pasta filata? Contattateci