CONFEZIONAMENTO SECONDARIO

Dopo l'avvolgimento, i prodotti vengono inseriti in una scatola di cartone, processo noto anche come confezionamento secondario, per il trasporto verso una cella frigorifera, o direttamente al rivenditore.

Soluzioni per il confezionamento secondario dei gelati

Il segreto per un corretto confezionamento secondario sta nelle tempistiche. Il nastro trasportatore deve spostare il gelato nella cella frigorifera entro 3-5 minuti al fine di impedire che si sciolga. Altrettanto importante è impedire interruzioni sulla linea poiché, nonostante l'effetto in parte isolante del cartone, possono comportare una perdita di prodotto.

Attraverso la collaborazione con società partner, offriamo una gamma di sistemi automatici e semiautomatici per prodotti nuovi, incartati, coni con copertina, coppette, vaschette e altri prodotti.

Possiamo aiutarvi nella gestione della produzione di gelato. Per informazioni sul confezionamento secondario, contattateci