TECNOLOGIA UHT PER GLI ALIMENTI E I PRODOTTI LATTIERO-CASEARI

Utilizzato per la sterilizzazione di alimenti a bassa acidità, il trattamento UHT prevede il riscaldamento del prodotto a una temperatura di oltre 135 °C. Distrugge tutti i microorganismi e rende il prodotto idoneo per la distribuzione a temperatura ambiente.

Trattamento UHT per alimenti e prodotti lattiero-caseari

Il trattamento UHT richiede sia uno sterilizzatore che un'unità asettica (per il confezionamento del prodotto). Viene utilizzato per prodotti a bassa acidità (pH superiore a 4,6) come latte UHT, latte UHT aromatizzato, panne UHT, bevande a base di soia e altre alternative lattiero-casearie. Lo stesso processo è utilizzato anche per la sterilizzazione di alimenti preparati, tra cui zuppe, salse, dessert, preparati a base di frutta e pomodoro, nonché alimenti per l'infanzia.

Il trattamento a caldo a temperature elevate e l'inscatolamento come mezzo di conservazione degli alimenti ebbe inizio in Francia agli inizi dell'Ottocento. Già nel 1839, venivamo ampiamente utilizzati contenitori in acciaio ricoperti in latta. Negli anni Sessanta, basandosi su questa antica tecnologia di conservazione, Tetra Pak è diventata pioniere nei processi UHT a ciclo continuo, e dei sistemi di confezionamento asettici, dando il via alla crescita del segmento del latte UHT.

Nel trattamento UHT, l'obiettivo è quello di massimizzare la distruzione dei microrganismi, minimizzando al contempo i cambiamenti chimici del prodotto. Ciò significa trovare la combinazione ottimale di temperatura e tempi di trattamento per i diversi tipi di alimenti.

Tetra Pak offre due metodi alternativi di trattamento UHT: diretto o indiretto. Nel riscaldamento UHT diretto, il vapore viene iniettato brevemente nel prodotto; a ciò segue immediatamente un raffreddamento istantaneo. La durata breve del trattamento consente di ottenere una qualità del prodotto molto elevata.

Tuttavia, il processo richiede un consumo energetico relativamente alto rispetto al trattamento UHT indiretto. Con il riscaldamento indiretto, il prodotto non viene a contatto diretto con la fonte di calore, ma viene invece riscaldato attraverso scambiatori di calore. Ciò che rende questo metodo così conveniente è il fatto che la maggior parte dell'energia termica può essere recuperata.

Apparecchiature per il trattamento UHT

Tetra Pak Indirect UHT unit DE

Tetra Pak® Indirect UHT unit DE

Tetra Pak® Indirect UHT unit è un'unità di trattamento per il trattamento ad alta efficienza, a ciclo continuo e ad altissima temperatura di prodotti lattiero-caseari.

Tetra Pak Indirect UHT unit DC

Tetra Pak® Indirect UHT unit DC

Tetra Pak® Indirect UHT unit è un'unità di trattamento che offre un funzionamento più intelligente e fluido per il trattamento ad altissima temperatura di prodotti lattiero-caseari.

Tetra Therm Aseptic VTIS

Tetra Therm® Aseptic VTIS

Tetra Therm® Aseptic VTIS rappresenta da molto tempo la massima innovazione nel trattamento UHT diretto di prodotti asettici di qualità, dal latte alle miscele per gelati.

Unità Tetra Pak® Indirect UHT PFF con scambiatore di calore tubolare

Unità Tetra Pak® Indirect UHT PFF con scambiatore di calore tubolare

Unità per il trattamento asettico a ciclo continuo per il trattamento UHT indiretto.

Unità Tetra Pak® Indirect UHT PFF con scambiatore di calore a superficie raschiata

Unità Tetra Pak® Indirect UHT PFF con scambiatore di calore a superficie raschiata

Unità con scambiatore di calore a superficie raschiata per il trattamento UHT indiretto a ciclo continuo e delicato di prodotti viscosi, con o senza particelle, per mantenere in movimento i prodotti sensibili.

Unità Tetra Pak® Indirect UHT PFF con scambiatore di calore a serpentina

Unità Tetra Pak® Indirect UHT PFF con scambiatore di calore a serpentina

Unità con scambiatore di calore a bobine per il trattamento UHT indiretto a ciclo continuo e delicato di prodotti ad alta viscosità con o senza particelle

Possiamo aiutarvi nella gestione della produzione alimentare. Per informazioni sul trattamento UHT, contattateci