Tetra Pak lascia la Russia

 

Losanna, Svizzera (26 luglio 2022): Quest'oggi, Tetra Pak ha annunciato la cessazione delle sue operazioni residue in Russia. La decisione è dovuta all'impatto cumulativo delle restrizioni alle esportazioni verso la Russia, che hanno determinato l'insostenibilità della catena di approvvigionamento, per cui l'azienda non ha altra scelta se non quella di abbandonare il paese.

La situazione fa seguito alla precedente decisione dell'azienda di sospendere tutti i nuovi investimenti e progetti in Russia, limitando le proprie attività al supporto dei clienti esclusivamente per i prodotti alimentari di prima necessità, in linea con il proprio impegno a favore del diritto delle persone di accedere ad alimenti sicuri.

Tetra Pak ha pertanto raggiunto un accordo per la cessione delle attività russe al management locale, con l'intento di garantire la continuità dell'attività per i clienti, ridurre al minimo l'impatto sui dipendenti e continuare a sostenere l'accesso dei consumatori agli alimenti essenziali.

In seguito al trasferimento di proprietà, la nuova società opererà sotto un nuovo nome, come entità indipendente che non sarà affiliata a Tetra Pak. Questo segna la fine di 62 anni di presenza di Tetra Pak in Russia. L'azienda desidera ringraziare i suoi clienti e partner per il loro prezioso supporto e i suoi dipendenti per la dedizione e il servizio prestato in tutti questi anni.