Case study:

LA PRIMA CONFEZIONE AL MONDO IN CARTONE COMPLETAMENTE RINNOVABILE

A gennaio del 2015, Tetra Pak ha lanciato una prima mondiale, quando il cliente Valio ha iniziato a servirsi di confezioni in cartone completamente rinnovabili per il suo latte senza lattosio e parzialmente scremato a marchio Eila®.

Il percorso verso la rinnovabilità

Il lancio della confezione Tetra Rex® Bio-Based è una pietra miliare di un percorso che è iniziato nel 2007, con il lancio dei primi cartoni al mondo con etichettaturaForest Stewardship Council™ (FSC™) Poiché siamo uno dei più grandi consumatori di cartone, è importante per noi rendere pubblico il nostro impegno nel cercare di ottenere i nostri materiali da foreste gestite in modo responsabile. Da allora, abbiamo lavorato per conseguire il nostro obiettivo finale, quello di produrre una confezione che derivi interamente da risorse rinnovabili.

Confezione in cartone rinnovabile Tetra Pak

La confezione Tetra Rex realizzata con materie di origine vegetale è prodotta esclusivamente con cartone e plastiche che derivano dalle piante. Tutto il cartone usato proviene da fonti certificate e controllate da FSC ed è rintracciabile fino alle origini. Il polietilene a bassa densità, usato per realizzare la pellicola laminata del materiale di confezionamento, e il collo dell'apertura è prodotto per noi dall'azienda chimica brasiliana Braskem. Deriva dalla canna da zucchero, come anche il polietilene ad alta densità usato per i tappi.

I tappi sono identici per aspetto e funzionalità a quelli prodotti usando fonti fossili e il cartone stesso è uguale per peso e sensazione al tatto alla confezione Tetra Rex standard. Il solo modo per riconoscerlo è dalla stampa delle parole "Bio-based" sulla confezione. La confezione ha vinto il premio per la più alta categoria di certificazione dei materiali bio-based di Vincotte, ente di valutazione riconosciuto a livello internazionale.

Marchio OK biobased

Feedback dei consumatori

Il riscontro, pervenuto dopo l'iniziale periodo di prova di due mesi, è stato positivo e nel mese di marzo Valio ha confermato che avrebbe continuato a usare le confezioni Tetra Rex realizzate con materie di origine vegetale per il suo latte Eila, estendendole anche agli altri prodotti.

Sulla base di questo iniziale successo commerciale, la nuova confezione è stata successivamente sviluppata a livello globale, in una gamma di formati da 250 ml a 2000 ml. Molti clienti in Europa ne hanno già fatta richiesta e l'interesse è vivo in tutto il mondo. "Vedere finalmente confezioni interamente rinnovabili sugli scaffali dei negozi è una sensazione fantastica", afferma Charles Brand, Executive Vice President Product Management & Commercial Operations. "Testimonia gli sforzi mirati di molti clienti, fornitori e dipendenti Tetra Pak coinvolti nel trasformare questa idea in una realtà.".

La confezione Tetra Rex realizzata con materie di origine vegetale ha già vinto molti premi, tra cui lo Special Environment Prize nel 2015 e l'Oscar dell'Imballaggio organizzato dall'Istituto Italiano Imballaggio.

Visione interna

"È stato fantastico vedere quanto sia stato profondo l'impegno di Valio e di Tetra Pak verso questo progetto", afferma Kim Nordstrom, Project Manager, Tetra Pak Finlandia. "Quando c'è una forte volontà, si ottengono risultati. In questo caso, i risultati sono stati ottenuti velocemente". Credo anche che abbiamo fatto dei grandi passi in avanti verso un futuro sostenibile, fornendo un'alternativa ai materiali derivati da fonti fossili. Ed essere i primi sul mercato è un chiaro segno che Tetra Pak pensa in modo intraprendente e che guida il mercato nel campo della rinnovabilità e della sostenibilità.".

"Passare dall'idea di un progetto al lancio sul mercato in meno di cinque mesi è davvero impressionante!", aggiunge Martin Persson, Product Manager, Marketing & Product Management. “Grazie alla confezione Tetra Rex® realizzata con materie di origine vegetale, abbiamo dimostrato di essere leader di mercato in termini di innovazione ambientale. Abbiamo dimostrato inoltre il nostro impegno volto a garantire prodotti che non solo offrano prestazioni eccezionali, ma che siano anche sostenibili. Nel giro di un mese dal momento in cui la confezione completamente rinnovabile è stata rilasciata sul mercato in edizione limitata, più del 60% del volume delle nostre chiusure TwistCap™ OSO 34 era passato alla versione realizzata completamente con materiali di origine vegetale: un volume pari a più di 800 milioni di chiusure l'anno. Questo dimostra l'elevata richiesta di prodotti rinnovabili."

Linea di produzione di confezioni in cartone

 

Desiderate maggiori informazioni sulle confezioni realizzate con materie prime di origine vegetale?