03 | La responsabilità individuale è in aumento: i consumatori vogliono cambiare e "fare la cosa giusta"

Secondo il nostro studio globale, i consumatori ora si considerano i più responsabili sia per l'ambiente che per la propria salute (rispettivamente 71% e 74%: vedi a destra). Anche il governo e i politici hanno molta responsabilità per l'ambiente e si fa ampio affidamento su di loro nel guidare il cambiamento. Marchi e rivenditori sono molto più in basso su queste scale (anche se altre ricerche suggeriscono che i consumatori si aspettano che l'industria agisca). 

Grafico: Responsabilità per la salute e l'ambiente

I consumatori stanno già cambiando il loro comportamento per includere una maggiore consapevolezza ambientale nelle loro decisioni di acquisto su più livelli (vedi sotto). Il motivo più frequentemente citato per l'acquisto di prodotti sostenibili è quello di preservare l'ambiente per le generazioni future, seguito dal fare qualcosa di utile per la comunità. Le cifre per entrambi sono cresciute in modo significativo dal 2017, dimostrando che i consumatori vogliono sempre più "fare la cosa giusta".

Grafico: Fattori comportamentali trainanti

​Guardando al futuro, c'è l'ambizione diffusa di agire per diventare sempre più sostenibili e più sani nei prossimi 12 mesi. Uno su cinque afferma di voler acquistare imballaggi più sostenibili e prodotti alimentari e bevande più sostenibili. È interessante notare che, mentre la riduzione dell'impatto negativo è la ragione principale fornita per questo, anche i fattori personali e di salute sono molto importanti.​

Grafico: Ambizioni e fattori trainanti futuri

Benessere mentale e fisico

Una volta considerato qualcosa di un argomento tabù, la salute mentale è ora considerata uguale alla salute fisica: Il 67% dei consumatori a livello globale concorda sul fatto che si tratta di una delle maggiori preoccupazioni per la società, la stessa cifra della salute fisica. (La cifra per "fortemente d'accordo" è in realtà più alta: 37% contro 35%.)

Considerando specifici problemi di salute, lo stress è considerato il più preoccupante dal punto di vista personale (al 36%), significativamente più avanti della salute del cuore (29%), con depressione/ansia appena dietro (28%), tutti in anticipo sul cancro, la paura tradizionale, il 24%.

Il desiderio di "sentirsi meglio con sé stessi" è un fattore determinante in ogni categoria di cambiamento comportamentale. E quasi un quarto (23%) ammette che un fattore di spinta attuale per l'acquisto di prodotti ecologici è "sentirsi meno in colpa". In questo contesto, è facile vedere un beneficio per la salute mentale in un'azione positiva: sentirsi bene facendo del bene.

Confezioni in cartone Tetra Rex, Valio

Caso di studio: Valio (Finlandia)

Fondata nel 1905, Valio è la più grande azienda lattiero-casearia in Finlandia e un grande esportatore, con un fatturato netto totale di 1,7 miliardi di euro. Descrivendosi come "il caseificio più innovativo al mondo", Valio detiene più di 300 brevetti in 50 paesi. Le recenti innovazioni incentrate sulla salute includono la sua gamma di prodotti alternativi a base di latte Valio Oddlygood®, a base di snack e bevande a base di avena; e Valio MiFU®, un'alternativa proteica al latte alla carne.

Valio ha obiettivi molto ambiziosi nella produzione di latte sostenibile, con l'obiettivo di ridurre a zero l'impronta di carbonio dei prodotti lattiero-caseari finlandesi entro il 2035. Le azioni in questo settore includono: coltivazione con carbonio; 100% senza soia, alimentazione per soli erba; costruzione di una rete per il riciclaggio di letame e nutrienti in biogas e fertilizzanti; e camion del latte alimentati a biogas.

Valio ha anche un approccio di packaging ecologicamente intelligente, che mira a: Minimizzare lo spreco alimentare e l'impatto sul clima; preferire materiali di imballaggio rinnovabili e aumentare l'uso di materie prime riciclate; progettare pacchetti per il riciclo; e riutilizzare gli imballaggi di trasporto.

Nel 2015, Valio è diventata la prima azienda a lanciare un pacchetto completamente rinnovabile di origine vegetale: la confezione in cartone Tetra Rex® Plant-Based. Dalla fine del 2018, tutto il latte in ​gable top, il latte acido, la panna e lo yogurt Valio sono stati confezionati in materiale completamente rinnovabile.

Nel 2019, i finlandesi hanno votato Valio azienda più sostenibile in Finlandia per il sesto anno consecutivo.

Leggete la prossima sezione: Il settore alimenti e bevande è un catalizzatore di cambiamento chiave

Infografica: Considerare l'ambiente